Che cosa facciamo

La Bongiovanni Carlo S.r.l. è una lavanderia industriale dedita esclusivamente al servizio di Ristoranti, Hotel e società di Catering & Banqueting.

La biancheria che la Bongiovanni mette a disposizione dei propri clienti è di diverse tipologie a seconda delle esigenze del cliente stesso, biancheria da letto dal cotone al percalle di cotone, federe a 2, 3 o 4 volani, top sheet e copripiumoni, spugna di diversa grammatura dai 400 ai 600 grammi, biancheria da tavola dal cotone al misto cotone-lino.

Il servizio spazia dalle modalità standard di dotazione, presa e riconsegna, con frequenza di passaggi settimanali a seconda dei consumi del singolo cliente, alla modalità pick&pay presso le nostre sedi per piccoli quantitativi, alla possibilità di avere consegne provvisorie e temporanee per momenti di picchi di consumo, fino alla possibilità di avere biancheria da banchettistica per eventi speciali o grandi eventi.

Come lo facciamo

L’impianto di San Mauro Torinese ha una capacità produttiva giornaliera di circa 120.000 Kg. di biancheria piana .

La Bongiovanni Carlo S.r.l., costruisce l’immobile industriale sito in San Mauro Torinese verso la metà degli anni ’70, su terreno già di proprietà della famiglia ed attiguo all’abitazione in cui l’attività prende vita alla fine del ‘800. L’immobile si estende su di una superficie di 1.500 mq. all’interno dei quali trovano allocazione in maniera ordinata due sistemi di cernita della biancheria sporca, un tunnel di lavaggio, cinque sistemi di asciugatura, quattro linee di stiratura e finissaggio per capi piccoli, medi, grandi e finissaggio di alta qualità, due sistemi automatizzati di piegatura capi in spugna ed un impianto di raccolta e confezionamento.

Negli ultimi anni, raggiunto il punto di equilibrio produttivo dello stabilimento dato da un giro di affari che remunera in modo congruo l’esborso per investimenti tecnici e raggiunto il perfetto dimensionamento dei macchinari che assicurano un flusso continuo della produzione, vista la continua espansione del mercato, la direzione ha optato di non incrementare la produzione investendo ulteriormente in ampliamenti ma di volgere invece l’attenzione all’ottimizzazione delle risorse sia tecniche che finanziarie al fine di incrementare il livello medio di qualità di prodotto elevando così lo standard di soddisfazione del cliente.

Il numero delle unità di personale che si rende necessario in ogni azienda dipende dal livello di automazione degli impianti e dei macchinari. Attualmente la Bongiovanni occupa dalle 30 alle 35 persone a seconda delle fasi stagionali.

Il funzionamento della lavanderia industriale è caratterizzato da un flusso continuo di articoli tessili sudici che pervengono in stabilimento per il trattamento di pulitura e di carichi di articoli tessili puliti in uscita verso gli utilizzatori. I processi interni della lavanderia che partecipano alla realizzazione del servizio sono: cernita della biancheria sporca – lavaggio, idroestrazione ed essiccazione – finissaggio (composto da stiratura e piegatura) – confezionamento ed allestimento della consegna.

Al ricevimento della biancheria da trattare, la lavanderia predispone e applica una procedura per l’identificazione del cliente, per il controllo numerico dei capi, i criteri di accettazione e l’individuazione del trattamento da effettuare in base alla tipologia di cliente.

anteprima-video2

Quando si ricevono i prodotti relativi ai processi del servizio, quali detersivi, prodotti chimici, additivi, la lavanderia deve applicare delle specifiche procedure per i controlli da effettuarsi al suo interno da affidarsi ai fornitori per contratto. Durante il trattamento la lavanderia controlla, con apposite procedure, che ogni parametro significativo per la qualità corrisponda a quello del trattamento scelto, e le relativo modalità di controllo.

Al termine del trattamento la lavanderia predispone apposite procedure e criteri di valutazione e per il controllo della qualità sensoriale e, quando ritenuto necessario, della qualità igienica. Il materiale non conforme viene identificato come tale, isolato e sottoposto ad un altro particolare ciclo di trattamento.

Tutto questo per assicurare al cliente un costante monitoraggio della produzione, ridurre al minimo le non conformità di prodotto e cercare di innalzare costantemente il livello di qualità del nostro servizio.

Con chi lo facciamo

Come ci è possibile fare tutto questo? Con l’apporto del nostro personale, risorsa insostituibile all’interno dell’azienda, e con la collaborazione che dura da anni con i nostri principali fornitori, i cui più importanti sono: